Microsoft imposta perpetual-license Office 2021 prezzi, rivela nuovo-elenco delle funzionalità

Microsoft ha rivelato il prezzo delle sue versioni di licenza perpetua di Office 2021 e ha elencato le caratteristiche e le funzionalità sollevate da Office 365 e cadute nella nuova suite pay-for-once.

Office 2021, che Microsoft punterà a consumatori e imprese molto piccole, è previsto per il lancio martedì, ottobre. 5. Il mese scorso, Microsoft ha debuttato Office LTSC 2021, l’acronimo che sta per “Long-Term Support Channel”, come ufficio con licenza perpetua per clienti commerciali e governativi. A differenza di Office 2021, Office LTSC 2021 non è venduto al dettaglio, ma è disponibile solo attraverso volume licensing.

Il nuovo ufficio è disponibile in due SKU: Office Home e Student 2021 e Office Home and Business 2021. Il primo include Excel, OneNote, PowerPoint, Teams e Word; quest’ultimo aggiunge Outlook al mix. Secondo i termini di licenza di Microsoft, solo la casa e il business possono essere utilizzati per scopi commerciali. Ogni SKU è disponibile in edizioni per Windows (Windows 10 o 11) o macOS (le tre versioni più recenti) e può essere eseguito su un solo dispositivo.

Office Home and Student 2021 venderà per $150, mentre Office Home and Business 2021 costerà $250.

Questi prezzi erano identici ai prezzi di listino completi degli SKU Office 2019 con lo stesso nome, le versioni di licenza perpetua lanciate alla fine del 2018. Microsoft aveva precedentemente detto che non avrebbe aumentato i prezzi per queste edizioni.

Office Home and Student 2021 e Office Home and Business 2021 saranno supportati solo per cinque anni, la metà del decennio storico che in precedenza Microsoft-branded suite ricevuto. Anche se Microsoft non ha ancora confermato la data, Computerworld si aspetta che il supporto cesserà ottobre. 13, 2026.

Quella data darà ai clienti l’opportunità di radersi la spesa saltando un aggiornamento. A causa dei capricci del supporto di Microsoft per la licenza perpetua Office, sia Office 2016 che 2019-le due edizioni più recenti-escono dal supporto nell’ottobre 2025, o solo un anno prima che Redmond ritiri Office 2021. Piuttosto che aggiornare al nuovo Office 2021, quei clienti possono scegliere di attendere fino alla prossima iterazione, che probabilmente sarà ancorato come Office 2024 o Office 2025 ma rilasciato nell’autunno del 2024. (Anche se la numerazione di Microsoft di Office 2021 partì dalla sua pratica abituale, la società è stata a lungo su un ciclo di rilascio di tre anni. Non ci sono indicazioni che cambieranno.)

Le operazioni agili — poiché i negozi molto piccoli che acquistano Office Home e Business 2021 sono praticamente per definizione-dovrebbero essere in grado di passare da Office 2016 o 2019 a Office 2024/2025 nei 24 mesi disponibili.

Benvenuti in seconda classe, tutti!
Microsoft ha preso l’abitudine di denigrare il suo Ufficio perpetuo-licenza ogni volta che menziona la suite, preferendo lodare l’alternativa di abbonamento, Office 365 o l’ancora più costoso (ed espansivo) Microsoft 365.

Così è andata la settimana scorsa.

“Microsoft 365 è il modo migliore per accedere alle app e alle funzionalità più recenti che ti aiutano a rimanere produttivo, protetto e connesso”, ha scritto Liat Ben-Zur, corporate vice president, modern life, search e devices, nel secondo paragrafo di un post su un blog aziendale (prima di ogni dettaglio su Office 2021). “Tuttavia, sappiamo che alcuni clienti preferiscono ancora una versione non in abbonamento delle app principali di Office per PC e Mac, motivo per cui stiamo rilasciando Office 2021.”

Microsoft ha messo il pollice sulla bilancia per anni, in particolare a febbraio 2019 quando ha lampooned Office 2019 in un pitch PR per mancanza di funzionalità quando la società stessa aveva deciso di limitare ciò che la versione perpetua-licenza ha ricevuto del nuovo e lucido.

Francamente, la tattica sta invecchiando.

Microsoft si presenta come lesa dal fatto che deve ancora offrire un’alternativa agli abbonamenti quando ricorda costantemente agli acquirenti di prospettiva che la loro scelta di licenza perpetua non ha questo o non lo farà, mentre Office 365 lo fa e lo farà.

Eppure Microsoft si è impegnata a fare almeno un altro perpetuo-licenza Office. A febbraio, Jared Spataro, corporate vice President per Microsoft 365, ha dichiarato: “Sono felice di confermare il nostro impegno per un’altra versione in futuro.”

Comments

No comments yet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *